La passata domenica si è svolta la prima edizione della 21Km di Oristano in terra sarda. Su proposta dell'amico (e futuro triathleta) Giovanni qualche componente della squadra ha deciso di prendere parte alla manifestazione. Detto sinceramente il primo obiettivo è stato di farsi un bel fine settimana in compagnia al mare lontano dalla pianura padana.

L'obiettivo di tutti era fare una buona prestazione ma....come molti hanno potuto sapere, il weekend si è trasformato in vacanza enogastronomica con dirette conseguenze su stimoli agonistici e voglia di faticare; o almeno questo era quello che si diceva fino alla partenza della gara.

Dopo lo sparo si sono scatenati i cavalli, Giovanni Pepe, già in clima da battaglia, si è dato per disperso dal primo metro e così è stato fino alla linea del traguardo. Domenico e Luca hanno imposto, sin dal primo Km, un ritmo molto alto che però non sono riusciti a mantenere finendo col perdere terreno sul gruppo. In particolare Domenico, avendo come obiettivo un posto sul podio di categoria, osservava ogni corridore e se vedeva uno con i capelli bianchi gli chiedeva l'età...voto 3 (stai sereno). Giovanni M. non lo si è mai visto, partito appesantito da cibo e alcol, ha deciso di fare un allenamento anzichè una 21km a tutto gas...voto: N.C.

L'amico Ualterino ha fatto di tutto; partito a razzo si è trovato da solo al giro di boa dei 10km, ha quindi deciso di aspettare i suoi diretti inseguitori (Luca e Domenico) per un minuto, non contento dopo qualche Km ha deciso di tornare indietro per consegnare a Giovanni un gel (Giovanni lo ha preso ad insulti); non soddisfatto ha deciso di riandare a prendere Luca e Domenico. Stufo di questa staffetta si è calmato scortando Domenico fino al traguardo.

E il sottoscritto??? Indeciso se partire fino all'ultimo minuto causa dolore al polpaccio (strano no??), letteralmente sotto tono per la prima parte della gara, dopo aver digerito l'abbondante colazione della mattina ha cominciato a correre passando dalla penultima posizione alla seconda (Pepe era imprendibile) e tenendola fino al traguardo.

Al termine della gara abbiamo ripreso con il ritmo del weekend, cibo e mirto!!!!!

Pos PETTORALE COGNOME NOME CAT. POS. CAT Tempo Reale
141 793 PEPE GIOVANNI SM55 8 01:31:33 01:31:23
192 799 ZUFFETTI ANDREA SM 18 01:33:47 01:33:14
222 795 GIORDANO DOMENICO SM60 7 01:34:58 01:34:25
227 798 GRAZZIADEI LUCA ANTONIO SM35 46 01:35:14 01:34:41
377 797 MUCCIOLO GIOVANNI SM40 72 01:42:08 01:41:35