Sabato pomeriggio Luca al telefono mi diceva: "Non succede ma se succede...."

Partiti come sempre con lo spirito di puro divertimento e di provare la propria preparazione

in vista del primo appuntamento della stagione su distanza 70.3,le cose si sono messe subito molto bene per la coppia meneghina in terra sarda...ma andiamo subito nei dettagli.

Luca aveva il compito di affrontare la prima frazione (del resto non si poteva chiedere questo "sacrificio" al walterino), partito molto forte è uscito primo degli staffettisti. Ha passato così il testimone a rombo di tuono Walter che per l'accasione ha rispolverato a suo malincuore la sua Kuota che tante soddisfazioni gli aveva già dato negli anni passati. Il percorso non è deio più semplici, vallonato per quasi tutti i 90km, vento da tutte le parti e pendenze che a volte lasciano il segno nelle gambe; sono tutte cose che non spaventano Walter. Ottima la frazione di bici di Walter che completa in seconda posizione poco distante dal primo che lo ha sorpassato intorno al 50/60 esimo Km.

A Luca tocca anche l'ultima frazione, i 21Km di corsa. Il primo era a circa 2minuti, nulla era ancora perduto e Luca lo sa bene. Si è allenato bene tutto l'inverno per cui poteva dare lustro alle sue gambette e così è stato. Ci ha messo poco a raggiungere il suo diretto avversario; imponendo un ritrmo sostenuto è riuscito a ottenere il giusto distacco che gli ha permesso di arrivare al traguardo senza preoccupazioni

E quindi.......E' SUCCESSO!!!!! ........PRIMI ARRIVATI DELLA SEZIONE RELAY!!!

Che dire....COMPLIMENTI da parte di tutta la squadra!